Convegno Mediterraneo Pitagorico

Nelle fotografie alcuni momenti del convegno: "Mediterraneo Pitagorico", tenutosi a Taranto il 17 dicembre 2016.

La R:.L:. Arnaldo Da Brescia nella Serenissima

Le Sorelle e i Fratelli della  Serenissima Gran Loggia Nazionale Italiana degli A:.L:.A:.M:.—Tradizione di Piazza del Gesù—Grande Oriente di Roma danno il loro benvenuto alle Sorelle e ai Fratelli della R:.L:. Arnaldo Da Brescia.

La R:.L:. Arnaldo Da Brescia arricchisce l’Oriente di Brescia e l’intera Obbedienza.

 

I riti forestali a Forlì

Il Convegno “La Foresta e la Cattedrale” si è tenuto al Gran Hotel di Forli lo scorso 24 settembre 2016, organizzato dall’Associazione culturale Centro Studi Antrophos, con la Gran Loggia Druidica d’Italia  e il Circolo Culturale Aurelio Saffi di Forlì. Da sinistra: Luigi Bastiani, Presidente dell'Associazione Culturale Centro Studi Anthropos, Alessandro Cocchi, Presidente del Circolo Culturale Aurelio Saffi, Silvano Danesi, Federico Gasparotti, Presidente della Gran Loggia Druidica d'Italia e Matteo Passeri. 

Adesione all'appello di Montpellier

La Serenissima Gran Loggia Nazionale Italiana degli A:.L:.A:.M:. – Tradizione di Piazza del Gesù, Grande Oriente di Roma, ha aderito ufficialmente, con una lettera inviata al Gran Maestro del Grande Oriente di Francia, all’appello di Montpellier ai popoli e governi dei paesi mediterranei per l’installazione di Stati Generali del Mediterraneo

 

L’Appello di Montpellier

Noi, Liberi Massoni, uomini e donne, riuniti in conferenza euro-mediterranea a Montpellier il 17 e 18 Giugno 2016 dal Grande Oriente di Francia, siamo decisi a tracciare delle vie di sviluppo, di dignità e di pace tra i popoli.

Questo ragionamento si appoggia sul nostro attaccamento ai valori delle civiltà che i popoli del Mediterraneo perpetuano da millenni e per ridurre le disgrazie, le guerre e la barbarie.

Per arrivarci è doveroso aiutare i rifugiati, in fretta e a tutti i livelli, e anche coloro i quali si trovano in difficoltà. É un dovere ed una responsabilità, per ciascuno di noi, di tendere la mano.

Ma occorre vedere ancora più lontano: lottare contro le disuguaglianze con un aiuto da parte dei più ricchi per i più indigenti, per assicurare a tutti la soddisfazione dei bisogni fondamentali: vitto, alloggio, diritto alla salute.

Per ciò è doveroso attuare una cooperazione politica e economica disinteressata.

Noi, Liberi Massoni, uomini e donne, chiediamo che dappertutto sia scrupolosamente rispettata la Dichiarazione Universale dei Diritti Umani e in particolare la libertà di coscienza. 

Il cammino verso la pace ha bisogno di una democrazia più ampia, di una giustizia indipendente, di poteri equilibrati, che si devono installare e consolidare in paesi con sistemi politici differenti.

Che tutti gli uomini e tutte le donne godano degli stessi diritti, che gli stessi insegnamenti siano loro dati dalle elementari ai titoli di studi superiori.

Auspichiamo la creazione di luoghi di lingua e di cultura intorno al Mediterraneo per favorire la conoscenza e la comprensione reciproca, essendo il libero accesso alla conoscenza e alla sua diffusione, qualsiasi ne sia il supporto, una condizione indispensabile allo sboccio delle libertà.

Chiediamo l’installazione di Stati Generali del Mediterraneo per permettere a tutti i popoli di esprimere liberamente le loro speranze e la loro creatività.

Dobbiamo costruire dinamicamente un nuovo umanismo.

Noi, Uomini e Donne Liberi Massoni, ci assumiamo l’impegno di contribuire a questo progresso, a questo cammino verso la felicità e invitiamo i popoli e i governi della regione Euromediterranea ad associarsi.

I like very much this iPage Hosting Review because this is based on customer experience. If you need reliable web hosting service check out top list.

Serenissima Gran Loggia Nazionale Italiana
degli
A.:L.:A.:M.:
Sito Ufficiale

Copyright Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.